Poma, Invernizzi e la salute dei cittadini 1


“Ecco pertanto la raccolta differenziata, inteso come processo in grado di alimentare questo circolo virtuoso di avvio a riutilizzo dei nostri scarti, consentendo il recupero di materia prima preziosa e riducendo le necessità di smaltimento finale, che inevitabilmente comportano impatti sull’ambiente”. Firmato Vittorio Poma (ex-presidente provinciale) e Ruggero Invernizzi, ex-assessore alla TUTELA ambientale, oggi entrambi candidati Presidente (dal Rapporto gestione rifiuti 2008). Ricordiamoci queste facce e queste firme, siamo la Provincia maglia nera in Lombardia per la raccolta differenziata (maggiori info sul MeetUp). In compenso, per tasso di tumori, siamo i primi in Lombardia e fra i primi al mondo, ce la giochiamo con Shangai. Gli inceneritori non ci mancano, e nemmeno le uova alla diossina. Sono curioso di sapere che argomenti useranno Poma e Invernizzi in campagna elettorale, spero proprio non abbiano il coraggio di parlare di differenziata o di salute dei cittadini!

Cesare Del Frate


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Un commento su “Poma, Invernizzi e la salute dei cittadini