Sicurezza a Pavia: i saluti del nuovo Prefetto


Giuseppe Polizzi (Consigliere comunale Comune di Pavia):
<<Un tavolo per aiutare le categorie deboli sotto sfratto, e una revisione tecnica della decisione di deviare il traffico in entrata da via Milazzo alla strada Arginale. Due priorità su cui chiediamo attenzione massima da parte del Prefetto dott. Attilio Visconti >>

Il MoVimento 5 Stelle Pavia saluta il nuovo Prefetto dott. Attilio Visconti e lo ringrazia per il “segno in discontinuità” che ha voluto dare con la presenza al Consiglio comunale dell’11 settembre 2017. Ha parlato di beni comuni e interesse collettivo. Due parole che sono state e tutt’ora sono le direttrici dell’azione del M5S PAVIA in questi primi tre anni in Consiglio comunale.

Come M5S PAVIA assicureremo leale collaborazione, affinché tali parole si traducano in azioni concrete per i nostri concittadini.
Pavia è una città sicura, servono però precise politiche volte alla percezione di una maggiore sicurezza, e alla coesione sociale, su cui persiste improvvisazione e palese ritardo da parte della Giunta Depaoli (#PD).
Non esiste «un’emergenza sicurezza», Pavia è una città sicura che ogni anno accoglie migliaia di studenti e parlare della nostra città nei termini descritti dalle destre e da settori importanti del PD è falso, infondato e pericoloso per il buon nome di cui Pavia gode a livello nazionale e internazionale.
La sicurezza a Pavia è senz’altro uno dei temi «pilastro» della città, in cui occorre implementare politiche attive: siamo concordi col Prefetto laddove dice che occorra contrastare la «malamovida».
Abbiamo chiesto al Prefetto attenzione su alcuni dei temi già portati all’attenzione del Consiglio comunale, e fatti oggetto di diversi ordini del giorno, mozioni ed emendamenti da parte del M5S e abbiamo ottenuto due risultati importanti.

Il primo: su richiesta del M5S verrà presto promosso un incontro sul tema degli sfratti incolpevoli e moratoria con le categorie interessate e i loro comitati.

Il secondo: su “senso unico in via Milazzo” verrà data risposta dal Prefetto all’esposto presentato ormai quasi due anni fa dal M5S per verificare la violazione del Codice della Strada in occasione della deviazione del traffico sulla strada arginale.

Siamo desiderosi di proseguire il confronto col Prefetto, per far sì che il benessere e la Sicurezza a Pavia possano migliorare.

Giuseppe Polizzi

MoVimento 5 Stelle Pavia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*